Gianni Vacchelli


Nato nel 1967, è narratore, scrittore e docente. Insegna in un liceo classico del milanese ed è contrattista all’Università Statale di Milano. Ha pubblicato vari saggi: Dagli abissi oscuri alla mirabile visione, con prefazione di Raimon Panikkar (2008); L’«attualità» dell’esperienza di Dante (2015); e opere narrative, fra cui Arcobaleni (2012), Generazioni. Storie di liberazione e abisso (2016), 2081 (2018) scritto con M. Bellosta, e Alice danza nella notte (2018).