Luca Menichetti su Il filosofo e lo jihadista

Raccontato alla stregua di un thriller, “Il filosofo e lo jihadista” è la testimonianza di Jean-Yves Leloup alle prese con Mohammed, un terrorista islamico ed aspirante suicida: correva l’anno 2005, il nostro filosofo si trovava in Francia quando lo chiama Fatima, sorella di Mohammed, “quello che ha incontrato nel deserto del Marocco”. Le parole della giovane sono allarmanti: “Mio fratello è impazzito, è appena partito per Roma, mi ha detto che è finalmente giunta l’ora, che stava per diventare un martire. Allah gli ha appena chiesto di far esplodere la cappella Sistina..” [continua]

 

Dalla recensione di Luca Menichetti su "Lankenauta" del 20/05/2018
(Jean-Yves Leloup, Il filosofo e lo jihadista, Lemma Press, 2018)

05/10/2018 Giuseppe Iannozzi Webpage

Giuseppe Iannozzi su Dante e la selva oscura

13/08/2018 L'ospite ingrato

Giulia Baselica su Diario di paternità

08/06/2018 RAI Letteratura

L'idea di Lemma Press su RAI Letteratura

14/05/2018 ArtNews - Vasari Diary

Dostoevsky as Draftsman

10/05/2018 LechLecha.me

Video su Il filosofo e lo jihadista

01/04/2018 Il Sole 24 Ore

Il poeta all'ombra del prosatore

03/03/2018 17:00 Mosca - Russia

Presentazione al Museo Dostoevskij a Mosca

dal: 20/01/2018 al: 21/01/2018 10-19 Superstudio Più, Via Tortona 27 Milano

Lemma Press al Salone della Cultura

19/01/2018 Times Literary Supplement

Gateless Fortress

19/12/2017 ore 19.00 Uomini e profeti - RAI 3

I Disegni di Dostoevskij su Rai 5

21/03/2017 ore 18.30 Fondazione Ambrosianeum Via delle Ore 3 – Milano

Preludio a Bocage

05/03/2017 La Lettura (Corriere della Sera)

Il demone di Dostoevskij è Hegel

09/02/2017 h 18.30 Fondazione Ambrosianeum Via delle Ore 3 – Milano

Preludio a Dostoevskij

07/02/2017 Russia Beyond The Headlines

Dostoevskij e quei suoi disegni inediti

29/01/2017 Sole 24 Ore

Dostoevskij scriveva disegnando

25/05/2016 18.30 Fondazione Ambrosianeum Via delle Ore 3, Milano

Vito Mancuso presenta Canto di una biblioteca, di Maciej Bielawski.