Maurizio Schoepflin su Street Philosophy

È sufficiente leggerne il titolo e il sottotitolo per comprendere che questo libro si colloca all’interno del dibattito, antico e sempre attuale, riguardante la fruibilità della filosofia: se essa, cioè, sia soltanto un astratto esercizio del pensiero, lontano dalla vita di ogni giorno, oppure risulti effettivamente utile ad affrontare i problemi dell’esistenza concreta degli uomini. Come lo street food permetterebbe a ogni persona di nutrirsi ovunque in condizioni di massima semplicità, così la street philosophy sarebbe in grado di fornire risposte valide e convincenti alle domande che quotidianamente ci vengono suggerite dagli eventi che viviamo, anche da quelli apparentemente banali. Come un ascensore che si ferma, un bambino che fa i capricci, un raffreddore che infastidisce. Di queste situazioni Marcin Fabiański, docente e studioso polacco esperto di meditazione, ne ha elencate trentanove e per ognuna ha indicato una soluzione, attingendo alla sapienza filosofica e dimostrando, così, quanto essa abbia realmente a che fare con la nostra quotidianità.

 

Dalla recensione di Maurizio Schoepflin su Il Foglio, del 02/01/2019
(Marcin Fabjański, Street Philosophy, Lemma Press, 2018)

06/12/2018 Il Sussidiario

Silvia Stucchi su Dante e la selva oscura

05/10/2018 Giuseppe Iannozzi Webpage

Giuseppe Iannozzi su Dante e la selva oscura

13/08/2018 L'ospite ingrato

Giulia Baselica su Diario di paternità

08/06/2018 RAI Letteratura

L'idea di Lemma Press su RAI Letteratura

14/05/2018 ArtNews - Vasari Diary

Dostoevsky as Draftsman

10/05/2018 LechLecha.me

Video su Il filosofo e lo jihadista

01/04/2018 Il Sole 24 Ore

Il poeta all'ombra del prosatore

03/03/2018 17:00 Mosca - Russia

Presentazione al Museo Dostoevskij a Mosca

dal: 20/01/2018 al: 21/01/2018 10-19 Superstudio Più, Via Tortona 27 Milano

Lemma Press al Salone della Cultura

19/01/2018 Times Literary Supplement

Gateless Fortress

19/12/2017 ore 19.00 Uomini e profeti - RAI 3

I Disegni di Dostoevskij su Rai 5

21/03/2017 ore 18.30 Fondazione Ambrosianeum Via delle Ore 3 – Milano

Preludio a Bocage

05/03/2017 La Lettura (Corriere della Sera)

Il demone di Dostoevskij è Hegel

09/02/2017 h 18.30 Fondazione Ambrosianeum Via delle Ore 3 – Milano

Preludio a Dostoevskij

07/02/2017 Russia Beyond The Headlines

Dostoevskij e quei suoi disegni inediti

29/01/2017 Sole 24 Ore

Dostoevskij scriveva disegnando

25/05/2016 18.30 Fondazione Ambrosianeum Via delle Ore 3, Milano

Vito Mancuso presenta Canto di una biblioteca, di Maciej Bielawski.